SARANNO GIURISTI

Procura alle liti

« Older   Newer »
 
.
  1.  
    .
    Avatar

    Guerriera della luce

    Group
    Administrator
    Posts
    8,784
    Location
    Nata a Roma, abruzzese di origine, sarda dentro, brasiliana di adozione, cittadina del mondo

    Status
    Offline

    il Consiglio Nazionale Forense ha predisposto una circolare (C- 11/2010), un facsimile di informativa che gli avvocati potranno far sottoscrivere ai propri clienti ed un modello di procura alle liti. L’informazione dovrà essere fornita per iscritto all’atto del conferimento dell’incarico sia alla parte attrice che alla parte convenuta.

    NOTA INFORMATIVA:
    Io sottoscritto _____________ dichiaro di essere stato informato dall’Avv.----------------------
    _______________________________, in ossequio a quanto previsto dall’art. 4, 3° comma del
    d.lgs, 4 marzo 2010, n. 28,

    1. della facoltà di esperire il procedimento di mediazione previsto dal d.lgs. n. 28/2010 per
    tentare la risoluzione stragiudiziale della controversia insorta tra me e _____________
    (indicazione della controparte) in relazione a ___________________(indicazione della
    lite); nonché dell’obbligo di utilizzare il procedimento di mediazione previsto dal d.lgs.
    n. 28/2010 (ovvero per le materie ivi contemplate, i procedimenti previsti dal d.lgs n.
    179/2007 o dall’art. 128-bis del d.lgs. n. 385/1993 e successive modificazioni), in
    quanto condizione di procedibilità del giudizio, nel caso che la controversia sopra
    descritta sia relativa a diritti disponibili in materia di condominio, diritti reali, divisione,
    successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende,
    risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli e natanti, da responsabilità
    medica e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità,
    contratti assicurativi, bancari e finanziari.
    2. della possibilità, qualora ne ricorrano le condizioni, di avvalersi del gratuito patrocinio a
    spese dello Stato per la gestione del procedimento;
    3. dei benefici fiscali connessi all’utilizzo della procedura, ed in particolare:


    a) della possibilità di giovarsi di un credito d’imposta commisurato all’indennità
    corrisposta all’Organismo di mediazione fino a concorrenza di 500 euro, in caso di
    successo; credito ridotto della metà in caso di insuccesso; e delle circostanze che:

    b) tutti gli atti, documenti e i provvedimenti relativi al procedimento di mediazione
    sono esenti dall’imposta di bollo e da ogni spesa, tassa o diritto di qualsiasi specie e
    natura;

    c) che il verbale di accordo è esente dall’imposta di registro entro il limite di valore di
    50.000 euro e che in caso di valore superiore l’imposta è dovuta solo per la parte
    eccedente.

    Luogo e data,

    (Sottoscrizione dell’assistito)

    (Sottoscrizione dell’Avvocato)



    PROCURA ALLE LITI


    Si consiglia di indicare nell’atto di conferimento della procura il riferimento all’avvenuta informazione, secondo lo schema che segue:
    CNF, Circolare n.11-C-2010: Modello di procura alle liti.
    www.consiglionazionaleforense.it
    Il sottoscritto ___________________________________________________________________ nato a________________________ il _____________ e residente a _________________________ in Via _______________________________ n. _______, C.F. _____________________, informato ai sensi dell’art. 4, 3° comma, del d.lgs. n. 28/2010 della possibilità di ricorrere al procedimento di mediazione ivi previsto e dei benefici fiscali di cui agli artt. 17 e 20 del medesimo decreto, come da atto allegato, delega a rappresentarlo e difenderlo



    Seppiett@ the origin@l


    So (quasi) sempre ciò che voglio; non ho paura di esprimere le mie idee (quasi sempre); non mi spaventa il confronto con le vipere (quasi mai);
    a parte le malattie non ho mai paura (quasi mai);
    è questo quasi ricorrente che mi disturba.

    Dico sì alle decisioni da cui non si torna indietro. So quel che voglio e chi sa quel che vuole mi conquista.
    Dico sì alle mani e alla testa doloranti dopo aver scritto e studiato per ore, perchè prima o poi porteranno al trionfo.
    Dico sì a sfruttare il dono della vita e di madre natura. E a farlo intensamente.
    Dico sì a poter essere quello che mi pare e piace.
    Dico sì alla sveglia. Dico sì alla mia storia. Combatto e vivo.
    Dico sì e lo ripeto. Sì.

    (libera rielaborazione ed ispirazione da una campagna pubblicitaria Nike)
     
    Top
    .
0 replies since 19/3/2010, 10:27
 
.